Sei in: Home » Articoli

Pubblica istruzione: sottoscritta la nuova intesa a sostengo della conoscenza

I Sindacati, unitamente al Governo, lo scorso 27 giugno, hanno sottoscritto l'"Intesa per un'azione pubblica a sostegno della conoscenza" che segue, temporalmente, la sottoscrizione della "Intesa sul lavoro pubblico e sulla riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche".
La nuova intesa concorrerà alla realizzazione dell'obiettivo prioritario di migliorare i livelli di qualità, efficienza, efficacia ed equità del sistema pubblico di istruzione, formazione, università, ricerca, accademie e conservatori.
Si occupa poi del personale della scuola e, tra suoi punti qualificanti evidenziamo: il sostegno per la piena attuazione dell'autonomia scolastica, la valorizzazione dell'impegno professionale attraverso il riconoscimento delle esperienze lavorative e formative, la progressione di carriera, con particolare riferimento ai processi di innovazione e di ricerca educativa.
L'intesa annuncia infine la costruzione di un sistema nazionale di valutazione, esterno e autonomo e, in relazione ai progressi del sistema valutativo, prevede incentivi per le scuole che abbiano conseguito progressi significativi in termini di competenze degli studenti.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(11/07/2007 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Equitalia: rottamazione anche per il sovraindebitamento
» Gassani: 1 coppia su 5 in Italia separata in casa, per non finire sul lastrico
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Tasse ridotte dal giudice fino al 90%
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF