Sei in: Home » Articoli

Nuova disciplina per la pesca marittima

Con D.Lgs. 26 maggio 2004, n. 153 è stata disciplinata l'attività di pesca marittima, in attuazione della legge 7 marzo 2003, n. 38. Coloro che intendono esercitare la pesca marittima professionale e gli imprenditori ittici che esercitano la pesca marittima devono conseguire l'iscrizione al pertinente registro dei pescatori marittimi istituito presso le Capitanerie di porto. Il sistema di controllo sulle attività di pesca sportiva e di pesca subacquea professionale è disciplinato con il regolamento da emanarsi entro un anno dalla data di entrata in vigore del provvedimento.

(D.Lgs. 26/05/2004, n.153, G.U. 23/06/2004, 145)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(01/07/2004 - www.leggiditalia.it)
Le più lette:
» Avvocati: la pennichella può aiutare a vincere le cause
» Telecamere negli ospizi: approvata la prima legge regionale
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda?
» Commette reato per il praticante che si spaccia per avvocato
In evidenza oggi.
Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
Lavoro: la pausa caffè non è reato
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF