Sei in: Home » Articoli

Modificata la disciplina delle scuole per le professioni legali

Con D.M. 10 marzo 2004, n. 120 il Ministro dell'istruzione ha apportato alcune modifiche al D.M. 21 dicembre 1999, n. 537 che disciplina l'istituzione e l'organizzazione delle scuole di specializzazione per le professione legali. In particolare viene modificata la disciplina dell'esame di ammissione alla scuola, che verrà effettuato sulla base di cinquanta quesiti nelle materie di diritto civile, diritto penale, diritto amministrativo, diritto processuale civile e procedura penale, che verranno predisposti in tre elaborati distinti dalla Commissione di esperti nominata dal Ministro dell'istruzione di concerto con il Ministro della giustizia. Al momento delle prove un candidato sorteggerà l'elaborato che sarà oggetto di esame.

(Ministero dell'istruzione, dell'universit? e della ricerca, D.M. 10/03/2004, n.120, G.U. 07/05/2004, 106)

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(17/05/2004 - Media Italia)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
Multe stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartellaMulte stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartella
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF