Sei in: Home » Articoli

Danni psichici - Quando possono proiettarsi in futuro - Il decreto tutelare sul caso Costa Concordia del Dr. BUFFONE del Tribunale di Varese

bambino triste id8459
POSTA & RISPOSTA n. 342 si occupa ancora del decreto interlocutorio del Dott. Giuseppe BUFFONE, che agisce in funzione di Giudice Tutelare del Tribunale di Varese. Alle h.11:15 di domenica 19 agosto 2012 dall'account di posta elettronica marcogiovinazzi@alice.it mi giunge il seguente commento: "L'Egregio Magistrato Dott. Buffone ha dato un ottimo indirizzo giuridico. I danni infatti possono svilupparsi in futuro. Con un ottimo consulto (documentabile, per evitare incomprensioni a danno del minore) si può limitare, di molto, l'insorgere di problematiche e di sofferenze soggettive dei minori. Inoltre, è giusto "..... interrogarsi sulla natura e sulla tipologia di tale corresponsione; potrebbe scorgersi un quid che germoglia dal ceppo schiettamente esistenziale." Ottimo Lavoro Egregio Magistrato. Un papà". - Caro ...Papà (è dolce la Tua chiusa) Marco, in medicina si direbbe: meglio una cautela in più che una in meno. E nel caso della tragedia della Costa Concordia la vocazione plurioffensiva dell'evento traumatico aumenta in misura esponenziale la delicatezza della materia risarcitoria.
Chi ha piacere di approfondire l'argomento che ha interessato il lettore MARCO GIOVINAZZI può consultare la mia noterella di commento del 13 agosto 2012 alla sezione "notizie giuridiche" o all'interno della mia rubrica "Diritti e Parole"; anche le due lettere che Studio Cataldi ha pubblicato il 18 agosto 2012 nella puntata n. 341 (la precedente) di Posta & Risposta trattano, in senso critico, della medesima tematica. Pleonastico ricordare che il form qui in calce è utile per questo scambio di opinioni.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(20/08/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF