GUIDA SOTTO EFFETTO DROGA

Seguici su Facebook e su G. Plus
Indice della guida

Chi viene trovato alla guida in stato di alterazione psico-fisica per l’effetto di sostanze  stupefacenti o psicotrope, oltre alla sanzione penale pecuniaria subirà l’arresto da sei mesi ad un anno. Inoltre, la sanzione amministrativa accessoria alla sanzione penale, viene raddoppiata da uno (precedente sanzione) a due anni. Tale sospensione è raddoppiata se il veicolo appartiene a persona estranea al reato. Inoltre, le sanzioni appena indicate, se riferite a neopatentati, conducenti di età inferiore ai 21 anni e coloro che esercitano attività professionale di trasporto di persone o cose, vengono aumentate da un terzo (come nel precedente

C.d.S.) alla metà. Inoltre come sanzione amministrativa accessoria, vi è la revoca della patente sempre disposta nel caso in cui il reato venga commesso da coloro che esercitano professionalmente attività di trasporto di persone o cose.
Anche se viene applicata la sospensione condizionale della pena, la confisca del veicolo, salvo che non appartenga a terzi estranei al reato, è sempre disposta.
La revoca è sempre disposta quando in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope, si provochi un incidente stradale. Anche le sanzioni penali pecuniarie vengono raddoppiate.
Per rendere più efficace l’azione della polizia stradale, la legge 120/2010 mira a potenziare i precursori e cioè strumenti non invasivi e facilmente manovrabili. Nel caso in cui lo strumento dia esito positivo in riferimento all’utilizzo della droga, si dovrà procedere ad esami tossicologici, con il prelievo di campioni di mucosa della cavità orale. Questo esame è invece invasivo e complesso ed è per questo motivo che tale norma, non entrerà subito in vigore ma in seguito alla emanazione dei decreti ministeriali che specifichino con esattezza gli strumenti da utilizzare e le modalità per eseguire l’esame tossicologico.

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa guida con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss