Sei in: Home » Articoli

Multa automatica inviata a casa per chi sosta nel carico-scarico merci

E vigili urbani a pagamento per le manifestazioni dei privati. Le novità introdotte al codice della strada dalla manovra approvata oggi alla Camera
simbolo del parcheggio riservato a carico e scarico merci

di Marina Crisafi - Multa automatica e inviata direttamente a casa per chi parcheggia abusivamente nella zona riservata al carico-scarico merci. È una delle novità introdotte dalla manovra approvata oggi dalla Camera e ora al Senato per il sì definitivo. 

Leggi: Manovra ok della Camera: dai voucher alla rottamazione tutte le novità

Non solo. Tra le altre modifiche al codice della strada, viene previsto anche che per organizzare gare, eventi sportivi e manifestazioni che interferiscono con la regolazione del traffico, i privati dovranno pagare di tasca propria i servizi di vigilanza.

Le sanzioni stradali notturne, inoltre, pagate in contanti verranno arrotondate per effetto dello stop del conio delle monete da 1 e 2 centesimi di euro.

Multa spedita a casa per chi sosta nel carico-scarico merci

Con la novella dell'art. 158 e dell'art. 201 comma 1-bis lett. g) del Codice della strada viene chiarito il divieto di sosta negli stalli riservati alla movimentazione delle merci e resa non obbligatoria la contestazione immediata per gli accessi non autorizzati.

In queste piazzole, dunque, potranno essere installati i dispositivi elettronici omologati di controllo che, in caso di violazioni, potranno spedire le multe direttamente a casa dei trasgressori.

Vigili urbani a pagamento

Novità anche per il finanziamento dell'attività della polizia locale che potrà contare sulle tasche dei privati. Viene previsto, infatti, già a decorrere da quest'anno, che le spese del personale di polizia locale, relative a prestazioni pagate da terzi per l'espletamento dei servizi di sicurezza e di polizia stradale "necessari allo svolgimento di attività e iniziative di carattere privato che incidono sulla sicurezza e la fluidità della circolazione nel territorio dell'ente, sono poste interamente a carico del soggetto privato organizzatore o promotore dell'evento".

(01/06/2017 - Marina Crisafi) Foto: 123rf.com
Le più lette:
» Avvocati: fino a 500 euro al mese di contributi per pagare i praticanti
» Autovelox e tutor: al via le nuove regole
» Come si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema Corte
» Conversione del pignoramento: la duplice ratio dell'art. 495 Cpc
» Diritti d'autore: pagare la Siae non basta, Soundreef ottiene decreto ingiuntivo per concerto Fedez
In evidenza oggi
Parlamentari: addio ai vitalizi, ok della CameraParlamentari: addio ai vitalizi, ok della Camera
Vietare alla moglie di truccarsi integra il reato di maltrattamenti in famigliaVietare alla moglie di truccarsi integra il reato di maltrattamenti in famiglia
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF