Sei in: Home » Articoli

Tariffe Rc-Auto, arriva l'help point per la conciliazione

autovelox
Le tensioni tra consumatori e compagnie di assicurazione non si placano e sono al centro di discussioni ormai quotidiane, visto il livello esoso, soprattutto, in certe regioni meridionali, dei premi assicurativi, che scoraggiano molti cittadini addirittura ad acquistare un'auto, come non avviene in nessun altro Paese europeo, e forse non solo. Un'iniziativa per cercare di rimediare a tale malcontento crescente è stata assunta, grazie a un accordo tra Adiconsum, l'associazione in difesa dei consumatori, e gli agenti assicurativi che aderiscono a Unapass. Si tratta di un accordo che prevede l'istituzione di un ente bilaterale, una sorta di camera di conciliazione, detta anche “help point”, con l'intento di risolvere il contenzioso tra automobilisti e compagnie, a livello stragiudiziale, riguardo ai rimborsi assicurativi. Il fine ultimo è di snellire i tempi e le procedure, che sovraccaricano il sistema e che fanno lievitare i prezzi delle polizze, a causa dell'alta incidenza di questi costi sulle tariffe. Grazie alla conciliazione, si potrebbero cancellare ben 400 mila ricorsi. Le camere di conciliazione si troverebbero presso ogni agente assicurativo aderente a Unapass. L'ente costituito dovrebbe curare anche la formazione degli agenti stessi; sperando che abbiano maggiore fortuna delle camere di conciliazione in ambito bancario, il cui insuccesso è evidente.
(02/03/2011 - Emanuele Ameruso)
In evidenza oggi:
» Il genitore non può imporre al figlio la sua religione
» Stalking: arriva l'app per raccogliere le prove
» Privacy: da oggi in vigore il Gdpr, ecco la guida per gli avvocati
» Amministratore di condominio in giudizio senza l'autorizzazione assembleare
» Privacy: da domani al via Gdpr in tutta Ue


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss