Il Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Roma ha arrestato un uomo di 46 anni che stava seminando panico tra i passeggeri in transito alla fermata "Termini" della metropolitana. Una guardia giurata è subito intervenuta per cercare di calmare il pregiudicato ma questi ha regito pungendolo con una siringa. Su chiamata della vigilanza sono subito intervenuti i Carabinieri per arrestare l'aggressore per violenza, resistenza e lesioni ad incaricato di Pubblico Servizio. L'uomo è stato poi trasferito al "Regina Coeli".

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: