Sei in: Home » Articoli

Rimborso dei buoni postali fruttiferi e modalità di calcolo degli interessi.

La S.C. ha stabilito che per i buoni postali fruttiferi, ai fini dell'interesse, rilevano le indicazioni stampigliate sul titolo al momento della sottoscrizione anche nell'ipotesi in cui, in forza di decreto ministeriale antecedente alla data della sottoscrizione, fossero mutate le condizioni relative ad una determinate emissione di buoni. L'accordo negoziale in cui l'operazione di sottoscrizione si sostanzia ha infatti ad oggetto il contenuto enunciato nei buoni e pertanto, al fine dell'applicazione delle nuove condizioni successivamente determinate, nel caso sottoposto all'attenzione della corte, il buono fruttifero avrebbe dovuto essere corretto nel suo tenore letterale prima di sottoporlo al risparmiatore per la sua sottoscrizione. Al contrario un eventuale ....leggi tutto....
Visualizza il testo integrale della sentenza su MioLegale.it
(26/08/2007 - Miolegale.it)
In evidenza oggi:
» Gratuito patrocinio: se il ricorso è inammissibile addio compenso all'avvocato
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stop al divieto delle due lauree
» Quota 100: in pensione prima ma con assegno pi leggero

Newsletter f g+ t in Rss