Sei in: Home » Articoli

Ministero Ambiente: al via gli incentivi per la rottazione dei vecchi motocicli

Il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha reso noto di aver stanziato 15 milioni di euro al fine di incentivare la rottamazione dei vecchi ciclomotori. Il provvedimento, frutto dell'accordo con Confindustria l'Associazione nazionale ciclo motociclo accessori (Ancma), rivolto a tutti i cittadini che sceglieranno di rottamare il vecchio ciclomotore, euro zero o costruito fino a tutto il 2001, di ottenere contributi significativi: la copertura totale delle spese di demolizione anche senza contestuale acquisto del motorino; il 30% del listino fino a un massimo di 250 euro per l'acquisto di una bicicletta; il 30% del listino fino a un massimo di 1000 euro per un motociclo o quadriciclo a trazione elettrica; il 30% del listino fino a un massimo di 700 euro per un ciclomotore elettrico o una bicicletta a pedalata assistita; il 15% del listino fino a un massimo di 300 euro per un motorino Euro 2 a 4 tempi o comunque a basso consumo; l'8% del listino fino a 150 euro per un ciclomotore Euro 2 a 2 tempi.
(21/06/2007 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Cassazione: per il colpo di frusta serve sempre la radiografia
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Carburanti: da luglio obbligo di fattura elettronica per imprese e professionisti
» WhatsApp Business al via: cos' e come funziona


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss