Sei in: Home » Articoli

Piano per l?occupazione

Il Consiglio dei ministri, ha approvato il 6 giugno scorso, il Piano Nazionale d'Azione per l'Occupazione 2002. Si tratta di un documento programmatico in cui gli Stati dell'Unione Europea danno conto dell'attuazione delle politiche del lavoro, dei progressi realizzati, delle risorse, anche comunitarie, impegnate, ed espongono gli impegni futuri. Gli obiettivi dell'UE, recepiti dal Governo Italiano sono quelli della crescita dell'occupazione e della lotta all'esclusione sociale. Il Piano prevede un aumento dei posti di lavoro per il 2005 di circa 1.400.000 unitą con un incremento del tasso di occupazione dal 54% al 58,5%.
(10/07/2002 - Avv.Francesca Romanelli)
In evidenza oggi:
» In arrivo pił ferie e ponti per tutti
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» La Consulta boccia l'art. 92 post riforma
» Multa col cellulare in auto anche se non si parla


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Resta aggiornato. Segui StudioCataldi su Telegram      SCOPRI DI PIU'
chiudi