IVASS - Prezzi R.C.A. al 1░ ottobre 2013

autovettura automobile auto

Dott. Roberto Paternic˛. L'IVASS (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni) ha pubblicato una nuova indagine sulle tariffe r.c. auto praticate in Italia.  E' stato elaborato sulla base delle imprese sottoposte alla vigilanza dell'Istituto e rileva i prezzi praticati in 21 province per 11 tipologie standard di assicurati, sia automobilisti che motociclisti.
Dopo la sentenza della Corte di Giustizia dell'U.E., il divario di tariffa fra uomini e donne nelle polizze di R.C.A. (responsabilitÓ civile autoveicoli), in genere a favore delle donne, Ŕ stato annullato. Dall'indagine l'andamento dei prezzi Ŕ in diminuzione per gli uomini e per le autovetture mentre risulta in rialzo per le donne e per i motocicli. Permane, inoltre, lo squilibrio territoriale dei prezzi nelle Regioni italiane. Tra i fattori che hanno, probabilmente, inciso sulla riduzione tendenziale delle tariffe, sul ritorno dell'equilibrio tecnico e dei profitti delle compagnie di assicurazioni, si devono considerare la riduzione nella circolazione dei veicoli, dovuta alla crisi in atto, e la conseguente diminuzione dei sinistri. Oltre a tali aspetti, potrebbero manifestarsi i primi effetti delle misure legislative introdotte per giungere ad un contenimento dei prezzi r.c. auto ed ai nuovi criteri di risarcimento delle micro-lesioni. La situazione, per˛, non Ú ancora in linea nel confronto internazionale circa l'applicazione del costo medio di polizza ed il divario tra le tariffe praticate nelle regioni settentrionali e in quelle centro-meridionali. 

PER SAPERNE DI PIU', LEGGI QUI SOTTO IL PDF SFOGLIABILE COMPLETO ED ILLUSTRATO
Dott.Roberto Paternico'


SCARICA IL PDF COMPLETO ED ILLUSTRATO
Contenzioso Bancario
(08/11/2013 - Dott.Roberto Paternic˛)
In evidenza oggi:
» Multe fino a 425 euro per chi getta rifiuti dal finestrino
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Guida legale sulla responsabilitÓ disciplinare dei magistrati
» Assegno di mantenimento: detrae solo chi versa
» Processo civile: le decisioni "a sorpresa" del giudice

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss