Il Tribunale di Ascoli Piceno fa chiarezza sui presupposti affinché il fideiussore resti obbligato anche dopo la scadenza dell'obbligazione principale
bilancia con martello di giustizia

L'articolo 1957 del codice civile

[Torna su]

L'articolo 1957 del codice civile stabilisce quando la scadenza dell'obbligazione principale comporta la liberazione del fideiussore, stabilendo al primo comma che "Il fideiussore rimane obbligato anche dopo la scadenza dell'obbligazione principale, purché il creditore entro sei mesi abbia proposto le sue istanze contro il debitore e le abbia con diligenza continuate".

Ma cosa deve intendersi per istanze? La risposta è stata di recente fornita dal Tribunale di Ascoli Piceno nella sentenza n. 64/2021, scaricabile dal sito dello studio legale Alessio Orsini.

Cosa si intende per istanza?

[Torna su]

Per il giudice marchigiano, il termine istanza indica tutti i mezzi di tutela giurisdizionale a disposizione del creditore per far valere, in via di cognizione o esecuzione, il suo credito e, quindi, utili per conseguire il pagamento di quanto dovutogli, indipendentemente dall'esito degli stessi e dalla loro idoneità in concreto a sortire il risultato sperato.

Non devono essere ricompresi nella nozione di istanza cui fa riferimento l'articolo 1957 c.c. i semplici atti stragiudiziali, le denunce o le querele presentate in sede penale o un ricorso per accertamento tecnico preventivo.

Fideiussione e contratto autonomo di garanzia

[Torna su]

Il Tribunale di Ascoli Piceno, nella pronuncia in commento, ha anche chiarito quali sono le differenze tra il contratto autonomo di garanzia e la fideiussione, specificando che il primo si caratterizza rispetto al secondo per l'assenza dell'accessorietà della garanzia, che deriva dall'esclusione della facoltà per il garante di opporre al creditore le eccezioni spettanti al debitore principale, dalla preclusione di quest'ultimo a chiedere che il garante opponga al creditore garantito le eccezioni che nascono dal rapporto principale e dalla proponibilità delle predette eccezioni al garante dopo che quest'ultimo abbia effettuato il pagamento.

Si ringrazia l'Avv. Alessio Orsini del foro di Ascoli Piceno per la cortese segnalazione

Valeria Zeppilli
Valeria Zeppilli (profilo e articoli)
E-mail: valeria.zeppilli@gmail.com

Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: