Sei in: Home » Articoli

Fattura semplificata fino a 400 euro

Condividi
Seguici

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del ministero dell'Economia e delle Finanze che innalza il limite della fattura semplificata a 400 euro
Calcolatrice per fatture

di Gabriella Lax - In caso di fattura semplificata il limite di importo massimo per cui può essere emessa sale a 400 euro. A stabilirlo il decreto del 10 maggio 2019 del ministero dell'Economia e delle Finanze, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 120 del 24 maggio scorso (sotto allegato).

Limiti di importo per le fatture semplificate salgono a 400 euro

Il decreto ministeriale del 10 maggio 2019, in G.U. n. 120 del 24 maggio, pone a 400 euro il limite per l'emissione della fattura semplificata.

Nello specifico, è nell'art. 1 che si stabilisce che la fattura che ha un ammontare complessivo non superiore a 400 euro può essere emessa in modalità semplificata, ai sensi dell'art. 21-bis d.P.R. n. 633/1972.

La soglia, dunque, si alza da 100 a 400 euro per l'emissione di fatture semplificate. Tale disposizione è in vigore dal 24 maggio 2019, data della pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale.

Scarica pdf decreto Mef fattura semplificata
(28/05/2019 - Gabriella Lax)
In evidenza oggi:
» Non è offesa dire al collega "non sei un vero avvocato"
» Spetta sempre ai genitori pagare per i figli maleducati

Newsletter f t in Rss