Anche se non è possibile predeterminare i tempi di rilascio del passaporto, alcuni fattori incidono sulla celerità con la quale il documento è consegnato
passaporti europei elettronici

di Valeria Zeppilli - Chi ha in programma una vacanza in paesi per i quali è necessario utilizzare il passaporto e ha il dubbio che questo possa essere scaduto o, addirittura, non ne è in possesso, deve attivarsi per tempo per eseguire le opportune verifiche.

Il rilascio o il rinnovo di tale documento, infatti, non è immediato.

Dopo quanto tempo è rilasciato il passaporto

[Torna su]

Il consiglio è quello di attivarsi il prima possibile, ma non si può dire nulla di più.

I tempi per il rilascio del passaporto, infatti, non sono predeterminati per legge né omogenei, ma variano a seconda dell'ufficio al quale ci si rivolge e delle circostanze del caso concreto.

Ad esempio, se la domanda è presentata direttamente nella questura competente per il Comune presso il quale si risiede le tempistiche saranno presumibilmente più corte rispetto al caso in cui ci si rivolga a un ufficio diverso o non competente rispetto al proprio luogo di residenza.

Anche il carico del lavoro e l'efficienza dell'ufficio al quale ci si rivolge influenzano i tempi di rilascio.

Uffici che rilasciano il passaporto

[Torna su]

A questo punto si rende opportuno precisare quali sono gli uffici che rilasciano il passaporto.

Si tratta, in particolare:

  • della questura
  • dell'ufficio passaporti del commissariato di pubblica sicurezza
  • della stazione dei carabinieri.

Rilascio passaporto in luogo diverso dalla residenza

[Torna su]

Può essere utile anche precisare che chi chiede il rilascio del passaporto a un ufficio del luogo in cui non ha la residenza ma solo la dimora, deve di norma prestarsi a dei controlli più puntuali ed è solitamente chiamato a specificare la ragione per la quale non si è recato presso la questura di residenza.

Vai alla guida Il rilascio del passaporto

Vedi anche:
- Il passaporto
- Passaporto: raccolta di articoli
Valeria Zeppilli
Avv. Valeria Zeppilli (profilo e articoli)
Consulenza Legale
E-mail: valeria.zeppilli@gmail.com
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: