Sei in: Home » Articoli

Impianto termico: le scadenze di gestione e le sanzioni

Entro il 31 dicembre i controlli di emissione
caldaia termosifone riscaldamento tecnico

C'Ŕ ancora tempo ma fino al 31 dicembre, come ogni anno, per alcuni adempimenti relativi alla gestione dell' impianto termico. Si tratta del controllo dei valori di emissione.

Il responsabile dell'esercizio e della manutenzione dell'impianto termico civile di potenza termica nominale superiore al valore di soglia (pari a 0.035MW) deve controllare almeno annualmente i valori di emissione dell'impianto, nel corso delle normali operazioni di controllo e manutenzione. I valori misurati, con l'indicazione delle relative date, dei metodi di misura utilizzati e del soggetto che ha effettuato la misura, devono essere allegati al libretto di centrale previsto dal D.P.R. 26 agosto 1993, n. 412.

L'impianto termico civile Ŕ definito tale quando la produzione di calore Ŕ esclusivamente destinata, anche in edifici ad uso non residenziale, al riscaldamento o alla climatizzazione invernale o estiva di ambienti o al riscaldamento di acqua per usi igienici e sanitari; l'impianto termico civile Ŕ centralizzato se serve tutte le unitÓ dell'edificio o di pi¨ edifici ed Ŕ individuale negli altri casi.

L'obbligo di cui sopra Ŕ annuale e deve essere adempiuto entro il 31 dicembre.

Con una sanzione amministrativa pecuniaria da 516 euro a 2582 euro Ŕ punito il responsabile dell'esercizio e della manutenzione dell'impianto che non effettua il controllo annuale delle emissioni ai sensi dell' articolo 286, comma 2, T.U. Ambiente, o non allega al libretto di centrale i dati ivi previsti.

Edoardo Di Mauro

Per consulenza e assistenza:

edodim83@gmail.com

3334588540

Edoardo Di MauroEdoardo di Mauro - articoli
E-mail: edodim83@gmail.com
Avvocato, si occupa di diritto amministrativo, penale, contratti, diritto dell'informatica ed internet.
(15/12/2016 - Edoardo Di Mauro)
In evidenza oggi:
» Multe fino a 425 euro per chi getta rifiuti dal finestrino
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Guida legale sulla responsabilitÓ disciplinare dei magistrati
» Assegno di mantenimento: detrae solo chi versa
» Processo civile: le decisioni "a sorpresa" del giudice

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss