Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Equitalia: addio cartella agli eredi del multato senza prova della notifica dei verbali

Per il Giudice di Pace di Lucera grava sull'ente e sul'esattore la prova di aver almeno tentato la notifica
uomo scappa da una mano che lo rincorre evoca concetto debiti con Equitalia
di Lucia Izzo - Se il Comune non prova che i verbali furono notificati illo tempore al de cuius, va annullata la cartella Equitalia nei confronti degli eredi dell'automobilista multato.

Lo ha stabilito il Giudice di Pace di Lucera (Magistrato onorario Angelo Raffaele Di Lella) che ha accolto il ricorso degli aventi causa del de cuius per i quali la cartella recapitata da Equitalia ha rappresentato il primo atto da cui apprendere la pretesa sanzionatoria, mentre l'Ente locale chiamato in causa non Ŕ riuscito a provare in giudizio la regolaritÓ della notificazione.

Secondo gli attori, la cartella esattoriale risulta notificata oltre cinque anni dalla morte del de cuius, tuttavia essi non avevano avuto contezza alcuna delle tre multe nŔ tramite la notifica dei verbali e neppure con quella dell'ordinanza-ingiunzione. 

Non giova all'esattore difendersi eccependo l'inammissibilitÓ per tardivitÓ dell'opposizione, da qualificarsi ex art. 617 c.p. agli atti esecutivi. Il magistrato onorario rileva come "stranamente" il Comune ed Equitalia abbiano affermato che la consegna al destinatario sarebbe avvenuta per tutte e tre le multe nella stessa data.

Per comprovare tale affermazione, tuttavia, non Ŕ prodotto dalle parti alcun documento idoneo a verificare anche solo il tentativo di notifica: pertanto, la pretesa sanzionatoria va annullata ex art. 201, comma 5, Cds stante la mancata notifica nei termini prescritti dalla legge. Spese a carico di Comune ed esattore.
(23/08/2016 - Lucia Izzo) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Biotestamento: Ŕ legge
» Addio animali nei circhi: entro un anno le norme
» A che etÓ si pu˛ andare in pensione: guida con tabelle semplificative
» Spese straordinarie per i figli: il vademecum
» Pignoramento del Tfr: cos'Ŕ e limiti


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF