Sei in: Home » Articoli

Trasparenza delle condizioni contrattuali delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari

Il Comitato interministeriale per il credito e il risparmio con deliberazione del 4 marzo 2003 (in G.U. 27/03/2003 n. 72), ha dettato i criteri guida in tema di trasparenza delle condizioni contrattuali delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari e si propone di emanare disposizioni volte ad assicurare che alla clientela sia fornita un'informazione chiara ed esauriente sulle condizioni e sulle caratteristiche delle operazioni e dei servizi offerti. Il provvedimento contiene altresì disposizioni sulla pubblicità, sulle forme dei contratti, sulla diffusione dei cd. "fogli informativi", sulle offerte fuori sede, sulle tecniche di comunicazione a distanza, sulle informazioni precontrattuali nonché su quelle contrattuali, sui modi e sui termini di comunicazione delle modifiche delle condizioni contrattuali, sul contenuto delle comunicazioni periodiche alla clientela, sulle modalità degli annunci pubblicitari.
Vai al testo del provvedimento
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(16/04/2003 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Pensioni pagate in più, l'Inps non può chiedere indietro i soldi
» Avvocati: al via la petizione contro la Cassa forense
» In bus senza biglietto: non scendere è reato
» Casalinga quarantenne: sì al mantenimento anche se in grado di lavorare
» Il padre anziano può regalare il patrimonio agli amici anziché lasciarlo alle figlie
In evidenza oggi.
Avvocati: al via la petizione contro la Cassa Forense
Parte da Catania la petizione contro i costi della Cassa Previdenza Forense
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF