Sei in: Home » Articoli

Trasparenza delle condizioni contrattuali delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari

Il Comitato interministeriale per il credito e il risparmio con deliberazione del 4 marzo 2003 (in G.U. 27/03/2003 n. 72), ha dettato i criteri guida in tema di trasparenza delle condizioni contrattuali delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari e si propone di emanare disposizioni volte ad assicurare che alla clientela sia fornita un'informazione chiara ed esauriente sulle condizioni e sulle caratteristiche delle operazioni e dei servizi offerti. Il provvedimento contiene altresì disposizioni sulla pubblicità, sulle forme dei contratti, sulla diffusione dei cd. "fogli informativi", sulle offerte fuori sede, sulle tecniche di comunicazione a distanza, sulle informazioni precontrattuali nonché su quelle contrattuali, sui modi e sui termini di comunicazione delle modifiche delle condizioni contrattuali, sul contenuto delle comunicazioni periodiche alla clientela, sulle modalità degli annunci pubblicitari.
Vai al testo del provvedimento
(16/04/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Inammissibile il ricorso? Cassazione condanna il difensore in proprio al pagamento delle spese legali
» Avvocati: polizze assicurative da adeguare entro l'11 ottobre
» È lecito girare nudi per casa?
» Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
» Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
In evidenza oggi
Per amici e parenti l'avvocato può anche lavorare gratisPer amici e parenti l'avvocato può anche lavorare gratis
Animali in condominio: gli odori sgradevoli sono reatoAnimali in condominio: gli odori sgradevoli sono reato
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF