Sei in: Home » Articoli

Codacons presenta esposto contro pubblicità del poker online

Sul un noto quotidiano nazionale sono apparse recentemente delle pubblicità che invitano le persone a giocare al poker online. Per questo motivo il Codacons ha deciso di presentare un esposto all'antitrust. L'associazione sottolinea che una simile pubblicità rischia di mostrare il Poker Online come un semplice gioco di intrattenimento piuttosto che un vero e proprio gioco d'azzardo. Si tratta quindi di un messaggio pericoloso, una sorta di pubblicità a violare la legge. La dipendenza da gioco è un fenomeno in aumento anche in Italia e la presenza di queste pubblicità ingannevoli non permette di migliorare la situazione, giunta ai livelli pericolosi anche nella nostra nazione.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(16/01/2010 - Sara Papis)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Divorzio: arrivano gli hotel che aiutano le coppie a lasciarsi
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Accesso agli atti: dalla legge 241 alla riforma Madia
In evidenza oggi
Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionaliRisarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
Gratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocatiGratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF