Sei in: Home » Articoli

Legittimazione degli eredi a richiedere l'equa riparazione per l'eccessiva durata di un processo promosso dal de cuius.

In conformità a quanto già deciso dalle SS.UU con sentenza n. 28507 del 2005 viene ribadita la legittimazione degli eredi a proporre domanda di equa riparazione per la non ragionevole durata del processo promosso dal loro dante causa prima dell'entrata in vigore della L. n. 89 del 2001 (cd. Legge Pinto). A tale conclusione si giunge in considerazione del fatto che il diritto all'equa riparazione per l'irragionevole durata del processo è stato in realtà introdotto dalla ....leggi tutto....
Consulenza legale online su MioLegale.it
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(23/12/2006 - www.miolegale.it)
Le più lette:
» Mediazione e negoziazione assistita: casi di obbligatorietà e aspetti procedurali
» Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
» Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
» L'appello incidentale nel processo del lavoro
» Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
In evidenza oggi.
Divorzio: addio definitivo all'assegno se lei convive con un altro
Avvocato si cancella dall'albo per fare il becchino
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF