Sei in: Home » Articoli

Maggiorazione 18% su assegno funzionale legge 472/87

L'ssegno funzionale di cui alla legge 472/87 non rientra e non può essere considerato nella base retributiva da utilizzare per il calcolo della pensione. L'art.16 della legge n.177/1976, che ha sostituito l'art.53 del DPR n.1092/1972, dispone : ?Ai fini della determinazione della misura del trattamento di quiescenza del personale miltare ?? la base pensionabile, costituita dall'ultimo stipendio o dall'ultima paga e dagli assegni o indennnità pensionabili sottoindicati, intgralmente percepiti, è aumentata del 18%?. Gli assegni indicati sono l'indennità di funzione per i generali di brigata ed i colonnelli, l'assegno perequativo e l'assegno personale, previsti da particolari disposizioni di legge richiamate espressamente.
Il penultimo comma dell'art. 16 precisa ?Agli stessi fini, nessun altro assegno o indennità, anche se pensionabili, possono essere considerati se la relativa disposizione di legge non ne prevede espressamente la valutazione nella base pensionabile?. L'assegno funzionale, che è oggetto del giudizio attuale, è stato previsto dalla legge già citata n.472/1987, che lo qualifica come pensionabile e espressamente, all'art.6, comma 4, ha disposto che si aggiunge ?alla retribuzione individuale di anzianità?. La costante giurisprudenza in senso negativo è oramai da considerarsi univoca nel proporre il diniego dei ricorsi (Ludovico Adalberto De Grigiis).
Corte dei Conti Marche, Sentenza 30 novembre 2004 n° 1083
(15/01/2005 - Laprevidenza.it)
Le più lette:
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Avvocati: quali sanzioni in caso di mancato preventivo?
» Niente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate Riscossione
» Legge Gelli-Bianco: un quadro di sintesi della riforma della responsabilità medica
» Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
In evidenza oggi
Equo compenso avvocati: quali sono le clausole vessatorieEquo compenso avvocati: quali sono le clausole vessatorie
Multa di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minoriMulta di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minori
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF