Sei in: Home » Articoli

Spedizioniere, Mandante e Trasportatore: Tutti i protagonisti del trasporto intermodale.

il tresporto multimodale in Spagna
Nel settore del trasporto intermodale, è certamente possibile individuare alcuni professionisti ben definiti con ruoli chiave, che sono fondamentali per l'ottima riuscita di ogni singolo passaggio nello schema dell'intermodalità. Oggi scopriamo quindi chi sono i veri protagonisti di un trasporto intermodale: Spedizioniere: con questa figura, si contraddistingue quella persona o società che si affida a terzi per portare a destinazione la merce consegnatagli. Mandante: è una persona fisica o giuridica, all'interno del trasporto intermodale, che ricopre un ruolo importante di coordinamento con terzi, che vengono incaricati di eseguire delle determinate azioni. Destinatario: come si può ben capire, questa persona è responsabile della raccolta delle merci in un determinato luogo prestabilito. Trasportatore: è la persona che si occupa, ed ha la piena responsabilità del trasporto delle merci, direttamente o per conto di terzi. Subfornitore: così viene considerato il terzo al quale è stata affidata l'esecuzione del trasporto, completamente o anche solo in parte. Questi sono certamente i principali protagonisti dell'intermodalità, ma va detto comunque che vi sono degli altri attori che ricoprono un ruolo ugualmente importante. Ecco quindi altre importanti figure professionali: Armatore: è il proprietario della nave – quando la stessa è registrata a suo nome – o è colui il quale ne ha l'esercizio, sfruttandone quindi la redditività. La nave può infatti essere adoperata per servizi o essere affittata. Noleggiatore: si configura come la persona fisica o giuridica che noleggia una nave nel modo che trova personalmente più soddisfacente ed opportuno. L'operatore e il vero proprietario della nave stabiliscono, attraverso degli appositi contratti, il ruolo del noleggiatore, che diventa in questo senso trasportatore, ancor prima degli spedizionieri. Agente marittimo o destinatario: quest'ultimo. si contraddistingue come il proprietario o il noleggiatore della nave in porto. Questa figura ha generalmente anche il compito di rilasciare tutta la documentazione necessaria ai controlli da parte delle autorità, dando indicazioni anche all'equipaggio della nave in merito alle forniture necessarie per il trasporto della merce. Il destinatario, per conto del proprietario, si trova così a negoziare, gestire e liquidare le spese per le merci da esportare firmando anche le polizze di carico, utili poi per l'importazione delle merci scaricate. Le responsabilità del destinatario sono limitate a quanto si possa riferire alle negligenze dei suoi rappresentati, a condizione che operi in modo diligente per quanto riguarda la gestione affidatagli, con la dovuta trasparenza e la completezza di informazione. È anche possibile che negozi, per conto dell'armatore, le spese di viaggio per la movimentazione delle merci dal porto di carico a quello di scarico. Lavoratore portuale/Stivatore: impresa o persona che si occupa di effettuare le operazioni di spostamento della merce in terra, caricandola e scaricandola dalle navi. Solitamente, il servizio di questo professionista è negoziato dall'armatore/noleggiatore: tra questi, possono esserci anche contrattazioni dirette. Per gli imprenditori interessati a fare business in Spagna è disponibile una comparativa fiscale con pratico esempio al seguente link:COMPARATIVA FISCALE ITALIA - SPAGNA
Studio Legale e di consulenza aziendale in Spagna
Ana Fernandez & Geval

Indirizzo: Calle General Urrutia, 75 – 7A - 46013 Valencia (Spagna)
Tel: +39 0861 18 86 156
Email: abogadafernandez@nonbisinidem.com
Contatti con lo Studio Legale Ana Fernandez & Geval

Brochure dello studio legale
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(03/12/2012 - L.V.)
Le più lette:
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Risarcisce il cliente l'avvocato che dimentica di iscrivere la causa e mente sul punto
» Tradimento: quello "programmato" diventa di moda tra i mariti
» Mobbing e risarcimento danni: come dimostrare di aver subito una persecuzione
» Avvocato censurato se non assolve l'obbligo della formazione
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF