Sei in: Home » Articoli

Terremoto: approvati 1,2 miliardi di euro per l'Italia

Stabilito oggi lo stanziamento di circa due miliardi di euro da parte dell'Unione Europea
volontari soccorso durante terremoto

di Gabriella Lax - L'Unione Europea si mobilita per i terremoti in Italia. È stato stabilito lo stanziamento di 1,2 miliardi di euro circa in aiuti comunitari per riparare i danni causati dai terremoti nel centro Italia nel 2016 e nel 2017. Con 658 voti favorevoli, 6 contrari e 26 astensioni, il Parlamento europeo ha appena dato il via libera allo stanziamento di 1.196.797.579 euro del Fondo di solidarietà dell'Unione europea.

«L'Unione – ha chiarito il relatore Giovanni La Via - ha promesso di aiutare l'Italia ad affrontare questa tragedia; sono orgoglioso di affermare che stiamo compiendo progressi in questo senso. 1,2 miliardi di euro è il maggiore utilizzo mai compiuto del Fondo di solidarietà dell'UE, che saranno utilizzati per aiutare le popolazioni di Umbria, Lazio, Marche e Abruzzo, drammaticamente colpite dai terremoti, a pianificare un nuovo futuro. Contribuiranno alla ricostruzione intrapresa dal nostro governo e dalle autorità locali».

Terremoti: finalità del provvedimento Ue

I terremoti, che hanno interessato Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, hanno causato 333 morti e oltre 30mila tra sfollati e bisognosi di assistenza. Le infrastrutture sono state gravemente danneggiate e le imprese, comprese le aziende agricole e turistiche, sono state colpite in modo significativo.

Gli stanziamenti serviranno per le operazioni di ricostruzione, di emergenza e di bonifica e per la protezione dei monumenti delle zone terremotate.

Il nostro Paese è già il principale beneficiario del Fondo di solidarietà, avendo ricevuto fin dalla sua creazione (15 anni fa) finanziamenti UE per un valore di 1,3 miliardi di euro.

L'Italia ha chiesto un anticipo di 30 milioni di euro (importo massimo possibile) che è stato concesso dalla Commissione europea il 29 novembre 2016 e versato integralmente.


(13/09/2017 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
In arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefonoIn arrivo carcere fino a 8 anni per chi truffa gli anziani al telefono
Giudici e avvocati: serve più sicurezza nei tribunaliGiudici e avvocati: serve più sicurezza nei tribunali
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF