Sei in: Home » Articoli

Cassazione: airbag non funziona? Vittime di incidente vanno risarcite dal produttore

D'ora in avanti le case produttrici di airbag dovranno fare molta attenzione a non mettere in comercio prodotti. La Corte di Cassazione (sentenza 2010) infatti ha affermato che in caso di incidente, se l'airbag non funziona, chi lo ha prodotto deve risarcire il danno alla vittima o ai parenti della vittima. Se infatti il dispositivo di sicurezza difettoso i danneggiati potranno ottenere il risarcimento semplicemente dimostrando "il collegamento causale tra le lesioni subite e l'omesso funzionamento dell'airbag". La decisione della terza sezione civile della Corte che ha confermato la condanna di una nota casa automobilistica al risarcimento dei danni in favore dei prossimi congiunti di un uomo deceduto in un incidente stradale.
La morte era stata causata appunto dalla mancata apertura dell'airbag sull'autovettura in cui viaggiava.
Altre informazioni su questa sentenza
(07/01/2010 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Cassazione: per il colpo di frusta serve sempre la radiografia
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Carburanti: da luglio obbligo di fattura elettronica per imprese e professionisti
» WhatsApp Business al via: cos' e come funziona


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss