Sei in: Home » Articoli

OGM e agricoltura transgenica: la nuova legge

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 22 del 28/1/05 è stata pubblicata la Legge n. 5 del 28/1/2005 concernente la “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 novembre 2004, n. 279, recante disposizioni urgenti per assicurare la coesistenza tra le forme di agricoltura transgenica, convenzionale e biologica". In particolare, il nuovo provvedimento, approvato in via definitiva dal Senato il 25 gennaio scorso, mira ad assicurare la coesistenza fra colture transgeniche, convenzionali e biologiche alla luce di criteri che garantiscano la non contaminazione dei diversi generi, anche nel rispetto di specifici indirizzi comunitari in materia.
La legge stabilisce inoltre che colture debbono essere praticate senza che l'esercizio di una possa compromettere lo sviluppo delle altre. Sono infine previste specifiche responsabilità in capo al conduttore agricolo che intenda mettere a coltura organismi geneticamente modificati, nonché sanzioni per chi non rispetti il divieto di impiantare colture transgeniche prima dell'adozione da parte delle Regioni dei piani di coesistenza.
(11/02/2005 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Avvocati: sentenze di merito gratis per tutti
» Il danno da perdita parentale
» Alienazione parentale: l'unica vittima il bambino
» Assegno di divorzio: in arrivo la riforma
» Nota di trascrizione in ritardo? Pignoramento inefficace
Newsletter f t in Rss