Variazione dell'aliquota dell'addizionale Irpef

Il decreto di semplificazione anticipa al 20 dicembre di ogni anno (in precedenza il termine era fissato al 31 dicembre) la scadenza entro cui devono essere pubblicate le delibere che presentano la variazione dell’aliquota dell’addizionale regionale e comunale Irpef. Le delibere devono essere esposte sul sito Internet del ministero dell’Economia, e l’anticipo del termine è finalizzato a far sì che le variazioni abbiano effetto immediato a partire dal primo gennaio dello stesso anno. Per quel che riguarda l’imposta sulle assicurazioni Rc auto, invece, viene concessa la possibilità di variarla anche per le Regioni a statuto speciale.

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss