Indennità di malattia e indennità integrativa speciale

Indice della guida

Dal primo maggio 2011, i datori di lavoro saranno obbligati a versare la contribuzione di finanziamento dell’indennità economica  di malattia (ex art. 31 della l. 41/1986) concernente la contribuzione per il Ssn), e per le categorie di lavoratori cui la suddetta assicurazione è applicabile ai sensi della normativa vigente. Per quanto riguarda, l’indennità integrativa speciale, disposizioni di interpretazione autentica, relative ai criteri di calcolo, vigenti in passato, della perequazione automatica dell'indennità integrativa speciale dei trattamenti pensionistici.

Print Friendly and PDF
Newsletter f g+ t in Rss