Deducibilità accantonamenti

Sarà dell’1% invece che del 5% la deducibilità degli accantonamenti per spese di ripristino o di sostituzione dei beni gratuitamente devolvibili e per spese di manutenzione, riparazione, ammodernamento e trasformazione, nei confronti delle imprese concessionarie di costruzione e gestione di autostrade e trafori.

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss