Codice Appalti. Interpretazione autentica

Interpretazione autentica fornita dal legislatore che stabilisce, in riferimento al dlg 163/2006, il cd. “codice degli appalti”, che l'esclusione dalla medesima disciplina delle associazioni e fondazioni non opera nel caso di contribuzione obbligatoria prevista per legge a carico degli iscritti delle associazioni o fondazioni.

Si sottopongono, in sostanza, le casse previdenziali dei professionisti alle disposizioni del Codice dei contratti pubblici come auspicato dall'Autorità di vigilanza sui contratti pubblici nell'atto di segnalazione al Governo e al Parlamento del 26 febbraio 2011 (con il quale l'Autorità aveva chiesto un intervento normativo per la corretta qualificazione della natura pubblica degli enti gestori di forme di previdenza ed assistenza obbligatorie private).

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss