Autostrada ferroviaria alpina

Autorizzata spesa di quasi 6,5 milioni di euro per proseguire il lavori del servizio intermodale dell’Autostrada Ferroviaria Alpina attraverso il valico del Frèjus. L’utilizzo di tale servizio intermodale, come specificato nella relazione tecnica, è stato deciso dai governi italiano e francese, per incentivare il trasferimento di merci sui treni, in attesa della realizzazione del collegamento Tav, che ha subito rallentamenti anche a causa dei lavori di adeguamento del Frèjus.

Condividi
Seguici
Feedback

Newsletter f g+ t in Rss