Milleproroghe, approvato ordine del giorno che impegna il governo all'assunzione dei rimanenti 837 idonei assistenti giudiziari
giudice che regge bilancia simbolo di giustizia

di Gabriella Lax - Arriva forse il felice epilogo nella lunga storia del Gsgiag (Gruppo scorrimento graduatoria idonei assistenti giudiziari). È stato infatti approvato un ordine del giorno, nell'ambito del decreto Milleproroghe, che impegna il governo all'assunzione dei rimanenti 837 idonei.

Odg relativo alla causa degli idonei

[Torna su]

La svolta lo scorso 20 gennaio, nel corso delle votazioni in aula, alla camera dei deputati, del dl Milleproroghe, il governo ha approvato l'ordine del giorno relativo alla causa degli idonei, presentato da Giusi Bartolozzi e Prestigiacomo di Forza Italia e sottoscritto, in corso di seduta, anche dagli Silli di Cambiamo!, Morrone della Lega, Ferri di Italia Viva, D'Ettore e Cannizzaro di Forza Italia, Ferro di Fratelli d'Italia.

L'impegno ad assumere gli assistenti giudiziari

[Torna su]

La camera dei deputati ha quindi impegnato il governo a procedere all'assunzione dei restanti 837 idonei in graduatoria. Impegno formale e politicamente vincolante. Con il medesimo Odg inoltre il governo si impegna a valutare l'opportunità di assumerli entro dicembre 2020.

Idonei: «Il ministro Bonafede ha rispettato l'impegno»

[Torna su]

Come sottolinea la nota del Gruppo scorrimento graduatoria idonei assistenti giudiziari, un ringraziamento va al governo e al guardasigilli Alfonso Bonafede: «per aver preso questo importante impegno formale con gli idonei assistenti giudiziari.

La giustizia è interesse trasversale della politica e dei cittadini stessi - poiché, prosegue la nota - quando le forze si uniscono e lavorano in sinergia quello che ne deriva non può che essere una miglioria, per il Paese in primis. Attendiamo dunque che il Ministero proceda, il più presto possibile, con le assunzioni degli 837 idonei ancora in attesa, i quali oggi godono di un ulteriore motivo di rasserenamento, tramite espresso e formale impegno del Governo, alla loro assunzione».

Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: