Sospesi a partire da oggi i viaggi d'istruzione in tutta Italia. Lo precisa il Miur nell'attesa dell'adozione formale dell'ordinanza prevista dal decreto approvato ieri dal Governo
viaggi aerei bloccati per coronavirus

di Redazione - Niente gite scolastiche per il momento in tutta Italia. Lo riferisce il ministero dell'istruzione in una nota.

Gite scolastiche sospese

[Torna su]

In attesa dell'adozione formale dell'ordinanza prevista dal decreto approvato ieri in Consiglio dei Ministri, "per motivi precauzionali", il Miur "informa che i viaggi di istruzione vanno comunque sospesi a partire già da oggi domenica 23 febbraio 2020".

Dal dicastero, si "ringraziano le scuole e i dirigenti scolastici per la collaborazione".

Coronavirus: approvato decreto

[Torna su]

"Il Consiglio dei Ministri, nella serata di sabato 22 febbraio, - spiega il ministero - ha definito apposite misure per evitare la diffusione del Covid-19 e ulteriori misure di contenimento".

E fra le decisioni adottate, ci sono "anche quelle relative alla sospensione delle uscite didattiche e dei viaggi di istruzione delle scuole, in Italia e all'estero".

Coronavirus: le misure del decreto

[Torna su]

Il decreto varato ieri dal Cdm contiene le misure che potranno essere adottate per far fronte all'emergenza Coronavirus. Il provvedimento, invita le autorità competenti (nelle aree già interessate dal contagio o dove risulta almeno un caso riconducibile a persona proveniente da zone interessate) ad adottare ogni misura di contenimento "adeguata e proporzionale all'evolversi della situazione epidemiologica".

Tra le misure contenute nel decreto rilevano: il divieto di allontanamento o di accesso dai comuni colpiti, lo stop agli eventi sportivi, culturali e religiosi, la quarantena con sorveglianza attiva, la possibile chiusura delle attività commerciali, la limitazione dei servizi di trasporto aereo, marittimo e ferroviario, e, appunto, la sospensione delle gite scolastiche e delle attività degli uffici pubblici (fatta salva l'erogazione di servizi essenziali e di pubblica utilità). Prevista, inoltre, la facoltà per le autorità competenti di adottare ulteriori misure di contenimento per prevenire la diffusione dell'epidemia.

Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: