Sei in: Home » Articoli

Tecnologia e cultura contemporanea

L'influenza della tecnologia nella società moderna
uomo che finisce dentro pc concetto diritto oblio internet

di Redazione - La tecnologia, a volte, viene considerata come un predominio della società con un suo filo logico: una tendenza inevitabile e, talvolta, di successo verso lo sviluppo delle risorse più efficienti, date le potenzialità di cui gode. Il cambiamento più importante, verificatosi negli ultimi 30 anni, riguarda la concettualizzazione della storia della tecnologia, derivata da intuizioni scientifiche e/o tecniche, fino a giungere alla conclusione finale, eguale per chiunque, che questo settore non è altro che un prodotto sociale, in fondo. Inoltre, a far da contorno a questo fenomeno, gli studiosi della tecnologia, riconoscono la casualità che caratterizza lo sviluppo di alcuni gruppi di tecnologie specifiche.

La tecnologia fautrice della moderna società

La modernità che stiamo vivendo non avrebbe avuto un'esistenza in progressivo aumento, senza l'ausilio di risorse tecnologiche come l'energia elettrica, l'acciaio, i trasporti e le recenti scoperte in tema di differenziata e rifiuti; quindi, la tecnologia non è altro che la fautrice della moderna società attuale; ma, è anche vero che, le varie trasformazioni tecnologiche in progressivo aumento, hanno trasformato la vita quotidiana di tutte quelle popolazioni rurali, tradizionaliste e appartenenti a Paesi in via di sviluppo: l'arte, i valori, il tradizionalismo, l'etica e la morale, la coscienza sociale e le varie forme associative, hanno sicuramente risentito dell'avvento di questa nuova era innovativa.

L'influenza della tecnologia sulla cultura contemporanea

Quest'analisi trova un riscontro sicuro nella risposta alla fatidica domanda: "come fa la tecnologia innovativa ad influenzare la cultura contemporanea? e ancora, "come fa, a sua volta, la cultura contemporanea ad influenzare la tecnologia innovativa?" : ogni parte che compone una possibile risposta a questi quesiti, comporta lo studio di tutti quei processi occasionali e fortemente intrecciati alle relazioni sociali, economiche, politiche e familiari; per cui, il risultato finale non sarà altro che, la somma di tutte quelle decisioni, pressioni e comportamenti, esercitati in quella maglia di rapporti interpersonali, tramite cui la tecnologia prende e continua a prendere forma.

Ma possiamo definire, tecnologia innovativa e cultura contemporanea, due settori diversi? Ebbene si, sono due branche della società molto differenti tra loro, ma con sviluppi simbiotici e sincronizzati tra loro; in altri termini, è possibile comprendere questo ruolo incidente della tecnologia, sulla cultura contemporanea, definendola come un collage di particolari attività e processi variegati, sempre più attigui alla persona socialmente costruita.

Inoltre, la sociologia viene incontro a questi punti di domanda, offrendo una nuova teoria, al ruolo della tecnologia sulla cultura contemporanea, ossia, un totale di meccanismi di lavoro psicomotori che influenzano costantemente la direzione e lo sviluppo dell'innovazione moderna.

(03/08/2017 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Bollette gas: dal 1° gennaio prescrizione ridotta a 2 anni
» Gratuito patrocinio: se il ricorso è inammissibile addio compenso all'avvocato
» Gratuito patrocinio: se il ricorso inammissibile addio compenso all'avvocato
» Bollette gas: dal 1 gennaio prescrizione ridotta a 2 anni
» Cane senza guinzaglio nel cortile del condominio: cosa si rischia

Newsletter f g+ t in Rss