Sei in: Home » Articoli

In libreria: Manuale di diritto penale. Parte generale

Il testo vuole aiutare la conoscenza degli istituti del diritto penale alla luce dei contributi chiarificatori forniti da una giurisprudenza in continua evoluzione. Gli interventi giurisprudenziali consentono di comprendere meglio ciò che si studia e, spesso, anche il perché. La casistica giurisprudenziale assolve, infatti, alla sua funzione di guida e chiarimento dei concetti teorici a patto che dialoghi in modo coerente con i concetti istituzionali. Il volume, quindi, rifuggendo la tentazione di manuale giurisprudenziale che stordisca il lettore con fiumi di giurisprudenza senza un perché, obbedisce all'imperativo di esporre anzitutto, in modo rigoroso e chiaro, le coordinate istituzionali relative ai singoli istituti, mettendo la lente di ingrandimento sulla giurisprudenza capace di chiarire in modo più nitido le categorie precedentemente declinate. Al fine di agevolare la comprensione critica degli istituti si è deciso di offrire, al termine di ogni capitolo o sezione, schemi sinottici riepilogativi dell'argomento trattato, in modo da consentire al lettore una veloce ricapitolazione e un'agevole memorizzazione dei concetti studiati.


- Prezzo: € 75.00
- Ildirittopericoncorsi.it 2009
- Pagine 1361

Acquista on line

Cerca altri libri:



(02/08/2009 - Recensione)
Le più lette:
» Riforma giudici di pace: da oggi in vigore
» Leva obbligatoria per 8 mesi: la proposta al Senato
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Avvocati: i libri da leggere sotto l'ombrellone ... tra un atto e una nuotata
» Condominio: ripartizione spese di pulizia e illuminazione scale
In evidenza oggi
Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodoIncidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
Avvocati contro la violenza sulle donne: il progetto TravawAvvocati contro la violenza sulle donne: il progetto Travaw
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Polizza furto auto: condannata la compagnia di assicurazioni che non dà la prova contraria
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF