Sei in: Home » Articoli

TAR Lazio: candidati presenti solo per la prova orale? Non vanno esclusi dal concorso

La Seconda Sezione del Tribunale Amministrativo del Lazio (Sentenza n. 6339/2008) ha stabilito che il candidato di un concorso che non si presenta puntuale all'ora prevista per l'inizio delle prove orali non può essere escluso se sia presente all'ora stabilita per la sua prova. Secondo i Giudici Amministrativi, l'esclusione da un concorso di un candidato, può essere disposta dalla Commissione d'esame solo se il candidato non si presenta agli esami all'ora in cui avrebbe dovuto sostenere la sua prova orale e non anche all'ora stabilita per l'inizio dei colloqui.
Con questa decisione il TAR ha accolto il ricorso di un concorrente nei confronti del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, il Corpo Forestale e la stessa Commissione d'esame che aveva deciso di escluderlo dallo svolgimento delle prove orali del concorso interno poiché era risultato assente nel giorno e all'ora di inizio delle prove orali ma presente all'ora stabilita per la sua prova.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(05/08/2008 - Cristina Matricardi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF