Sei in: Home » Articoli

Cassazione: nessun risarcimento a Necci per la detenzione

Roma (Adnkronos) Lorenzo Necci, l'ex amministratore delegato delle Fs, non ha diritto al risarcimento danni per la detenzione inflittagli nel '96 con l'accusa di corruzione, in seguito ad una serie di vicende che avevano visto il coinvolgimento dell'Eni e di societa' ad esso facenti capo come 'Agip' ed 'Enichem'. Lo ha deciso la Cassazione che ha bocciato la richiesta di risarcimento di Necci per un miliardo di vecchie lire per ''ingiusta detenzione''. Respingendo il ricorso dell'ex numero uno delle Fs, la Suprema Corte ha sottolineato che ''il Necci con il suo comportamento percezione di somme di denaro dal Pacini ed espressa richiesta di essere nominato nel corso delle telefonate con nome falso sicuramente contribui' alla produzione dell'evento restrittivo della sua liberta' personale''.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(13/10/2002 - Adnkronos)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
» Isee: il software Inps per calcolarlo online
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF