Sei in: Home » Articoli

Trasparenza amministrativa: la nuova legge

Lo scorso 26 gennaio, Camera dei Deputati ha approvato la nuova legge che modifica ed integra la legge n. 241 del 7/8/90 sulla trasparenza dell'azione amministrativa. Le modifiche apportate rafforzano gli strumenti di tutela del cittadino (obbligo di comunicazione per provvedimenti a lui sfavorevoli, il provvedimento amministrativo contrario a sentenze del giudice è nullo e non produce alcun effetto sul cittadino etc.) e adattano la normativa alle disposizioni intervenute successivamente (codice sulla privacy, diritto comunitario e riforma del Titolo V della Costituzione). In buona sostanza la nuova legge mira ad incentivare la modernizzazione della Pubblica Amministrazione, nonché il miglioramento della sua efficienza, della sua capacità di agire con tempestività e celerità per la tutela degli interessi pubblici della comunità.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(04/02/2005 - Marina Demaria)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Stalking: gratuito patrocinio a prescindere dal reddito
» Regime dei minimi: com'era e com'è
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Negoziazione assistita senza notaio: Aiga, ora spazio agli avvocati
In evidenza oggi
Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debitoEquitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
Corrente elettrica: indennizzi automatici fino a 1.000 euro per interruzioni prolungateCorrente elettrica: indennizzi automatici fino a 1.000 euro per interruzioni prolungate
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF