Sei in: Home » Articoli

Argentina chiama Italia - Chi può aiutare ANA MARIA HERNANEZ a dirimere i dubbi pensionistici?

pensionati consulente id9942
POSTA e RISPOSTA n.195 è un appello che rivolge la nostra lettrice argentina ANA HERNANEZ alle h.13:06 del 28 dic '11: "Buongiorno Il mio grande dubbio: Se la manovra modifica i requisiti per le pensioni in Convegno Italo-Argentino ? Sono nata 12/03/1952, con 22 anni di versamenti a Buenos Aires e 66 settimane come badante a Trieste, separada, con un alimento mìnimo che arriva di rado gia che mio ex-marito aspetta anche lui la pensione, potrete capire che sono al limite, chiedo per piacere una risposta. P/S A questo punto no trovo lavoro... Grazie mille Hernanez Ana Buongiorno Il mio grande dubbio:Se la manovra modifica i riquisiti per le pensini in :Convegno Italo-Argentino ? Sono nata 12/03/1952, con 22 anni di versamenti a Buenos Aires e 66 settimane come badante a Trieste, separada, con un alimento mìnimo che arriva i rado gia che mio ex-marito aspetta anche lui la pensione, potrete capire che sono al limite, chiedo per piacere una risposta. P/S A questo punto no trovo lavora..... Grazie mille Hernanez Ana". - Cara Ana Maria, contrariamente al mio solito pubblico il Tuo indirizzo mail così chi può esserTi di ausilio (ahimé non io) può anche scriverTi direttamente: ana.maria.hernan9erl@alice.it. Un grosso in bocca al lupo e, se vuoi, torna a scriverci per farci sapere l'esito dell'appello lanciato da Studio Cataldi.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(05/01/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Il reato di violenza privata
» Cassazione: non presentarsi all'udienza è remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Niente stupro se la vittima dice basta ma non urla
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Omicidio stradale: arriva una nuova riformaOmicidio stradale: arriva una nuova riforma
Se Equitalia sbaglia paga spese e danniSe Equitalia sbaglia paga spese e danni
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF