Sei in: Home » Articoli

Confconsumatori: giudice di pace Pistoia riconosce risarcimento del danno da vacanza rovinata.

vacanza rovinata
Due giovani pistoiesi hanno ottenuto il risarcimento dei danno da “vacanza rovinata” più il rimborso integrale del biglietto per l'annullamento, per ben due volte, del volo per L'Havana a causa del maltempo. La sentenza del giudice di pace di Pistoia chiude una vicenda iniziata nel dicembre 2010 quando, i due giovani, dopo aver acquistato un biglietto per l'isola di Cuba da Bologna, non erano però partiti per l'assenza del liquido antigelo. Dopo il trasferimento da Bologna a Malpensa e dopo una notte in aeroporto, i due si vedevano annullare per la seconda volta il volo per L'Havana, sempre a causa del maltempo. I giovani ricorrevano all'associazione per intentare una causa avverso i tour operator per richiedere il rimborso integrale del biglietto, il risarcimento del danno “da vacanza rovinata”, di tutte le spese affrontate dai due per il pernottamento a L'Havana nonché di quelle relative al vitto e alloggio a Bologna e Malpensa.
Dopo una veloce istruttoria, il giudice di pace accoglieva le domande attoree. “Ai nostri assistiti – ha precisato la Dott.ssa Valentini, avvocato dell'associazione - è stato riconosciuto l'integrale rimborso non solo delle spese dei biglietti aerei e del pernottamento a L'Havana, ma anche di quelle di vitto e alloggio per il tempo passato negli aeroporti di Bologna e Malpensa”. “Avevamo chiesto – ha concluso la Dott.ssa Valentini, evidenziando l'importanza della decisione- il ristoro del danno non patrimoniale fondato anche sulle norme del codice del Consumo ed il Giudice ce l'ha riconosciuto quantificandolo in 500€, per non aver potuto godere di un'occasione di svago e riposo da tempo programmata. Si tratta di un'importante precedente per tutti coloro che subiscono ingiustamente una cancellazione del volo”.
(25/06/2011 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Il pignoramento del conto cointestato
» Il perfezionamento della notifica di un atto giudiziario consegnato a persona diversa dal destinatario
» Gli avvocati non crescono più
» Polizza furto auto: condannata la compagnia di assicurazioni che non dà la prova contraria
In evidenza oggi
Divorzio: niente assegno per chi guadagna più di mille euroDivorzio: niente assegno per chi guadagna più di mille euro
Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcereVideo e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF