Sei in: Home » Articoli

Cassazione: beneficio all'esenzione delle spese processuali nei giudizi per prestazioni previdenziali o assistenziali

Con la sentenza n. 13367 depositata il 17.06.2011, la Cassazione, Sezione Lavoro, ha stabilito che al lavoratore soccombente nei giudizi promossi per ottenere prestazioni previdenziali o assistenziali spetta il beneficio all'ammissione al patrocinio dello Stato. Siffatto beneficio, previsto dall' art. 152 disp. att. cod. proc. civ., Ŕ teso ad evitare che il timore della soccombenza sulle spese impedisca l'esercizio dei diritti garantiti dalla Costituzione. La nuova disciplina, introdotta con l'art. 42, comma 11, D.L. 30 settembre 2003, n. 269 (conv. L. 24 novembre 2003, n. 306), non detta uno schema rigido e predeterminato per legge e non richiede il rinnovo della dichiarazione in tutti i diversi gradi del giudizio, pone solo a carico della parte ricorrente effettuare - fin dalle conclusioni dell'atto introduttivo - un'apposita dichiarazione sostitutiva che attesti il possesso delle condizioni reddituali previste per ottenere l'esenzione dal pagamento delle spese processuali.
La parte, fino a che il processo non sia definito, deve inoltre comunicare le variazioni rilevanti dei limiti di reddito verificatesi nell'anno precedente. E' quindi sufficiente che il ricorrente adempia all'onere certificativo con il ricorso introduttivo del giudizio di primo grado, fermo restando l'impegno di comunicare le variazioni reddituali eventualmente rilevanti, fino all'esito definitivo del processo. Il giudice, ai sensi dell'art. 79, comma 3, DPR n. 115 del 2002, pu˛ sempre richiedere all'interessato - a pena di inammissibilitÓ dell'istanza - la documentazione necessaria ad accertare la veridicitÓ di quanto indicato.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(21/06/2011 - L.S.)
Le pi¨ lette:
» La manovra Ŕ legge: tutte le novitÓ punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1░ gennaio 2016?
» EreditÓ: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Con la depressione si pu˛ avere la 104?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF