Sei in: Home » Articoli
 » Condominio

Condominio: effetti della mancata comunicazione dell’avviso di convocazione dell’assemblea a uno dei condomini

Condividi
Seguici

Le Sezioni Unite Civili della Corte di Cassazione, con sentenza nl 4806 del 7 marzo 2005, hanno affermato che la mancata comunicazione ad uno dei condomini dell’avviso di convocazione dell'assemblea condominiale non comporta la nullità bensì la semplice annullabilità della relativa delibera. Di conseguenza, qualora questa non venga impugnata entro trenta giorni (che ovviamente per i condomini assenti decorreranno dalla comunicazione, mentre per quelli dissenzienti dalla sua approvazione), sarà da considerarsi valida ed efficace nei confronti di tutti i partecipanti al condominio.
(04/04/2005 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Avvocati: Cassa Forense non può pretendere i contributi oltre i 5 anni
» Legge Pinto: cosa prevede e come si presenta il ricorso
» Fisco: arriva il maxisconto sull'acquisto casa
» Google abbandona Huawei: addio ad Android?

Newsletter f t in Rss