Sei in: Home » Articoli

Facebook: cosa succede all'account quando non ci sei più?

Lo stesso social network spiega cosa fare
uomo che porta occhiali con scritta Facebook

di Gabriella Lax - Vi siete mai chiesti cosa succede al vostro account in caso di morte? L'argomento è un po' macabro, ma considerata la grande quantità di dati personali (foto e selfie compresi!) che riversiamo ogni giorno sul web e soprattutto sui social, necessaria! Quanto a Facebook, sappiate che il social network ha ben organizzato tutto anche per i "cari estinti" in modo da togliere ogni dubbio sul futuro della vostra bacheca e delle informazioni personali contenute nell'account, spiegando il modo per indicare "in anticipo" il da farsi! 

La prima cosa da scegliere è se, una volta passati a miglior vita, si vuole che l'account scompaia o se si vuole mantenere la pagina commemorativa: 


Eliminazione permanente

L'utente che sceglie che il proprio account venga eliminato in modo permanente in caso di decesso, deve accedere al proprio account Facebook, andare in alto a destra e cliccare su "seleziona impostazioni". Nel menu a sinistra va ciccato il tasto "Protezione/Contatto erede". 

A questo punto occorre selezionare la casella sotto "Eliminazione dell'account" e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.


L'account commemorativo

Consentono alla famiglia ed agli amici di raccogliere e condividere i ricordi di una persona scomparsa. Accanto al nome della persona scomparsa apparirà l'espressione "In ricordo di. In relazione poi alle impostazioni sulla privacy dell'account, gli amici potranno scegliere di condividere ricordi sul diario commemorativo. I contenuti condivisi dalla persona quando era in vita, tra cui foto e post continueranno ad apparire su Facebook e saranno visibili al pubblico con cui sono stati condivisi precedentemente. I profili commemorativi non appariranno in spazi pubblici come ad esempio tra i suggerimenti di "Persone che potresti conoscere", le inserzioni o i promemoria dei compleanni e nessuno può accedere a un account commemorativo. Inoltre, non è possibile apportare modifiche agli account commemorativi, a meno che non sia stato indicato un "contatto erede". Ovviamente esiste una ulteriore scelta per chi desidera creare un altro spazio per consentire alle persone su Facebook di condividere ricordi sul proprio caro estinto ossia creare un gruppo dedicato.

(23/10/2016 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Giudici Tribunale UE: selezione aperta anche agli avvocati
» Multe e bollo auto: fino a mille euro debiti cancellati
» Multe e bollo auto: fino a mille euro debiti cancellati
» Giudici onorari minorili: ecco il bando, domande fino al 9 novembre
» Il permesso di soggiorno

Newsletter f g+ t in Rss