Sei in: Home » Articoli

La nuova disciplina degli appalti pubblici dopo l'atteso Regolamento (d.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207)

Nel diritto editore ha organizzato il seguente Convegno: La nuova disciplina degli appalti pubblici dopo l'atteso Regolamento (d.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207). Si terrà a Roma, T.A.R. Lazio il 16 marzo 2011 ore 16.00. Presiede Giorgio GIOVANNINI Presidente T.a.r. Lazio e sono previsti i seguenti interventi: Giuseppe MORBIDELLI (Professore ordinario di diritto amministrativo presso la Facoltà di giurisprudenza La Sapienza di Roma) "Le tematiche della qualificazione"; Maria Alessandra SANDULLI (Professore ordinario di diritto amministrativo presso la Facoltà di giurisprudenza Roma Tre) "Il contenzioso speciale sugli appalti pubblici"; Marco LIPARI (Consigliere di Stato) "Procedure di aggiudicazione e contratto dopo l'attuazione della direttiva 66/2007/CE: accesso e comunicazioni, stand still, inefficacia"; Mario Alberto di NEZZA (Consigliere Tar Lazio) Il ruolo dell'Autorità per la Vigilanza dei contratti pubblici;

In occasione del Convegno saranno presentati:
- la banca dati www.espertoappalti.it
- “Il Codice degli appalti pubblici” (IV edizione)
- “Il nuovo regolamento degli appalti pubblici”
a cura di R. GAROFOLI e Gi. FERRARI Neldiritto Editore, 2011
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(07/03/2011 - Dott.ssa Daniela Carella)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF