Sei in: Home » Articoli

Rinuncia all'opposizione a decreto ingiuntivo ed estinzione del giudizio

Qualora nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo l?opposto si costituisca al solo scopo di contestare la tardività della notificazione dell?atto oppositorio e quindi l?inammissibilità o improcedibilità delle domande proposte dall?opponente e quest?ultimo dichiari di rinunciare agli atti della opposizione, il giudice deve dichiarare l?estinzione del giudizio, mancando un interesse del creditore opposto alla sua prosecuzione.
Nel provvedimento
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(07/01/2006 - www.ilcaso.it)
Le più lette:
» Telecamere negli ospizi: approvata la prima legge regionale
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda?
» Reato per il praticante che si spaccia per avvocato
» Basta la diffida per interrompere l'usucapione?
In evidenza oggi.
Debiti sospesi fino a un anno per chi è in difficoltà
Lavoro: la pausa caffè non è reato
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF