Sei in: Home » Articoli

Cassazione: off limits anche le telefonate mute alla ex

Off limits le chiamate mute alla ex. Anche se lei vi ha piantato rimpiazzandovi con un altro, l'''interruzione del fidanzamento'', sancisce la Cassazione, non giustifica le chiamate telefoniche, nemmeno se mute. Ne sa qualcosa Armando G., un giovane bolognese che, lasciato dalla fidanzata, aveva preso a farle telefonate mute a casa, soprattutto quando lei si trovava con il nuovo ragazzo. Per questo era stato condannato a tre mesi e 15 giorni di arresto (senza la concessione della condizionale). Per la Suprema Corte ''l'interruzione del fidanzamento non giustifica il comportamento di disturbo mediante continue telefonate, non essendosi in presenza di una esimente''.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(06/10/2003 - Adnkronos)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Divorzio: arrivano gli hotel che aiutano le coppie a lasciarsi
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Accesso agli atti: dalla legge 241 alla riforma Madia
In evidenza oggi
Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionaliRisarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
Gratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocatiGratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF