Sei in: Home » Articoli

La sola abusività di un manufatto edilizio legittima il suo abbattimento (Prof. Avv. Ciro Centore)

cassazione sentenza giudice toga avvocato
Lo afferma e conferma il TAR Campania,con una recente pronunzia ,della quarta sezione,fissata sotto il n.ro 1173/2012, e resa " in forma semplificata secondo il rito ex art.60 del dls 104/2010,sul nuovo processo amministrativo . Cosa ha detto il Tar . Poche e significative cose . A fronte di una ordinanza demolitiva, per abuso edilizio, da parte del Sindaco e a carico di un cittadino che aveva realizzato un manufatto di circa 80 mq. senza la richiesta e il rilascio di un permesso di costruzione,su di un'area avente destinazione agricola,nell'ambito dello strumento urbanistico locale,richiamare,secondo il Tar il procedimento "preventivo " ex l.241/90 ( contestazione,invito alle deduzioni,nomina di un responsabile del procedimento, a carattere istruttorio, determinazione finale ) ,così comne aveva preteso il ricorrente, non costituisce atto " dovuto " . In presenza di abusi edilizi non opera questo procedimento di preventiva salvaguardia per il soggetto da penalizzare . In secondo luogo,dice sempre il Tar napoletano, a fronte di abuso edilizio pieno, non c'è bisogno di alcuna " motivazione " . E non ricorre alcun profilo di illegittimità e di eccesso di potere per illogicità,manifesta ingiustizia e per mancanza di motivazione . L'ordinanza deve essere secca . Una volta riscontrato l'abuso,segge la demolizione . Sic et simpliciter.
(prof.avv.Ciro Centore)
348/509491
ciro.centore@libero.it
(16/03/2012 - A.V.)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
In evidenza oggi
Cane fa pipì in strada, multa da 157 euroCane fa pipì in strada, multa da 157 euro
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF