Sei in: Home » Articoli

L' uomo come costo o come risorsa? L'individuo e la massa.

Si parla sempre più spesso dell'importanza strategica delle risorse umane ai fini della crescita gestionale, tanto che dalla metà degli anni '80 si è introdotta la nozione di Human Resource Management (HRM) quale riferimento alla necessità di produrre e incrementare la conoscenza di cui le persone sono in possesso come risposta organizzativa all'incertezza ambientale (Drucker). Le politiche di HRM devono possedere una coerenza interna con le altre politiche gestionali (internal fit) e con gli obiettivi e le strategie dell'azienda nel complesso (external fit), in altre parole vi deve essere una integrazione fra Human Resource Mangement e Strategic Management... (Si ringrazia Altalex - Articolo di Sergio Sabetta) LaPrevidenza.it,
Articolo di Sergio Sabetta 1.12.2006
(01/01/2007 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it


In evidenza oggi:
» Avvocati: come inserire le spese anticipate nella fattura elettronica
» Divorzio: la Cassazione "riabilita" il tenore di vita
» L'Agenzia delle entrate-riscossione cerca avvocati
» Condominio: nuovi obblighi antincendio dal 6 maggio
» Avvocati: le nuove regole per i curatori fallimentari
Newsletter f t in Rss