pubblica amministrazione id9471.png
Dal 1 agosto 2011, è disponibile sul sito del Ministro per l'innovazione e la pubblica amministrazione, la versione definitiva delle "Linee guida per i siti web della PA" per l'anno 2011. Le linee guida, previste dall'art. 4 della Direttiva 8/2009 del Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione e redatte da DigiPA e Formez, si configurano quale strumento destinato alle Pubbliche Amministrazioni per la razionalizzazione dei contenuti on line, la riduzione di siti internet superati e in disuso, e il miglioramento di quelli attivi e funzionali. Il testo provvisorio, pubblicato nel mese di maggio, è stato sottoposto per due mesi a consultazione pubblica, una fase di condivisione e confronto condotta mediante un Forum di discussione dedicato, tesa a garantire una adeguata compartecipazione di tutti i portatori di interessi, e che ha portato al documento definitivo. Rispetto alla edizione 2010, il documento si compone di sei sezioni e integra una sola appendice. Gli altri tre allegati sono stati smembrati e riunit nel "Vademecum n.1 - Indicazioni operative per la costruzione, lo sviluppo e la gestione dei siti web delle PA". L'edizione 2011 prevede inoltre due ulteriori vademecum: "Modalità di pubblicazione dei documenti nell'Albo online" e "Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SDL.gov.it".

» Altri articoli di Nadia Fusar Poli
Condividi
Feedback

In evidenza oggi: