logo studio cataldi

United Lawyers for Freedom – ALI Avvocati Liberi


Ultimi articoli pubblicati dall'autore United Lawyers for Freedom – ALI Avvocati Liberi:

Dare del "no vax" è diffamazione aggravata
Il tribunale penale di Perugia ha condannato per diffamazione aggravata una giornalista per aver dato del "no vax" a un giudice

Nuova ZTL di Roma: il punto dolente
Quale controllo per atti amministrativi comunque afflittivi e così incisivi?

Danno da discriminazione sul lavoro al sanitario non vaccinato sospeso
Il tribunale di Firenze con ordinanza del 20 novembre 2023 analizza la normativa emergenziale e riconosce il danno da discriminazione sul lavoro

Minore risarcito a causa del divieto di fare sport durante il lockdown
Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la regione siciliana ha dato ragione a un minorenne vittima delle restrizioni durante il lockdown

Mascherine Covid: obbligo privo di necessità
Il Tar Lazio accoglie nel merito il ricorso di ALI ritenendo mancanti i presupposti di legge per l'ordinanza del ministro Schillaci sulle mascherine

Un giudice del lavoro che tutela il Lavoro
Commento alla sentenza n. 136/2023 del Tribunale de L'Aquila che dichiara illegittima la sospensione per gli inadempienti all'obbligo di vaccinazione e condanna al risarcimento del danno biologico

La scienza smascherata
La recentissima sentenza del Tribunale Militare di Napoli di non luogo a procedere sulla disobbedienza all'obbligo di indossare la mascherina anti-Covid offre spunti di grande interesse anche per la giurisdizione ordinaria

Dpcm Conte illegittimi: i ristoranti non andavano chiusi
Il Tribunale di Firenze conferma l'orientamento di quello di Pesaro accogliendo il ricorso del leader fiorentino del movimento #IoApro

Multe over 50 annullate: l'Agenzia delle Entrate non è legittimata
Il difetto di legittimazione dell'Agenzia delle Entrate e Riscossione nell'accertamento della sanzione amministrativa per inadempimento alla vaccinazione anticovid-19 degli over 50

Annullate multe over50: la prima sentenza
Il Giudice di pace di Velletri ha annullato la sanzione amministrativa di 100 euro prevista per gli over50 non vaccinati per difetto di legittimazione sostanziale dell'ADER