Tina Coletta

Avv. Concetta Coletta è nata a Caserta il 28 settembre 1980. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso la seconda università degli Studi di Napoli. Nel 2013 ha conseguito il titolo di Avvocato ed è iscritta allOrdine degli Avvocati di Milano dal 2010. Dal 2005 ha maturato significative esperienze in diversi studi legali nazionali che Le hanno consentito di avere un modus operandi tale da poter gestire ogni tipo di controversia. Dal 2015 ha conseguitolo il titolo Mediatore Civile e Commerciale Professionista. LAvv. Coletta opera in prevalenza nel campo civile: separazione - divorzio - successioni ereditarie - proprietà e diritti reali - locazione - condominio - recupero credito - procedure esecutive - infortunistica stradale - contrattualistica. Tutela del consumatore (danno da vacanza rovinata, multiproprietà, contratti a distanza, telefonia ecc.). Costituzione di parte civile nel processo penale. Professionalità, correttezza, ed aggiornamento professionale. Questi sono i requisiti fondamentali per garantire unassistenza legale appropriata alle esigenze e richieste della clientela, in unottica di efficienza e cordialità. Compito principale dellAvv. Coletta è offrire unassistenza legale completa e attenta alle esigenze concrete espresse dal cliente, garantendo professionalità il tutto nellintento di accompagnare e sostenere lassistito nel non facile percorso della giustizia (www.avvcoletta.it). LAvv. Coletta è una purista della mediazione civile e commerciale in quanto crede fortemente nel predetto strumento come metodo alternativo alla soluzione dei conflitti al di fuori delle aule del Tribunale. La validità della mediazione civile è oramai comprovata sia in termini di celerità, efficienza e costi calmierati ma soprattutto nelleffettivo recupero della relazione tra le parti in causa in quanto entrambe risultano soddisfatte dei risultati ottenuti mediante tale rimedio.
Ultimi articoli pubblicati dall'autore Tina Coletta:

Chi paga l'avvocato nelle cause tra condomino e condominio?
Vediamo quando il condomino dissenziente alla lite è tenuto al pagamento delle relative spese nelle cause tra condominio e condomini

Coronavirus: causa di esonero di responsabilità del debitore
La gravissima crisi economica, sociale e sanitaria determinata dalla diffusione di massa del coronavirus può essere considerata una causa di esonero di responsabilità del debitore?

Il diritto di visita dei genitori separati ai tempi del coronavirus
La situazione di emergenza ha costretto il popolo italiano ad un cambiamento radicale delle proprie abitudini ma in materia di diritto di visita dei genitori non vi sono restrizioni

Condominio: la ripartizione delle spese di riscaldamento
Nel contesto condominiale la direttiva europea sull'efficienza energetica n. 27/2012 ha introdotto un nuovo criterio di ripartizione delle spese di riscaldamento attraverso l'adozione di sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore

Pensione di reversibilità: conta anche la convivenza
Per il tribunale di Milano, gli anni di convivenza more uxorio vengono calcolati al fine della determinazione della quota della pensione di reversibilità